Looking for accommodation? Find the best deals!
Home
Forum
Chat
Ricerca utenti

Login Aziende e Utenti

Username

Password

Ricordati di me
Registrazione Azienda/Utente
Password dimenticata

ultime registrate

ultime collegate

0 aziende online

0 ragazze online

0 ragazzi online

ultimi registrati

ultimi collegati

MESTRE.IT - FORUM

> indice del forum   > nuovo argomento   > rispondi
1

 Argomento: REFERENDUM PER ABROGARE LE INDENNITA' DEI POLITICI
 Creato il: 17-07-2012 16:13 Risposte: 0 

nobunaga
Utente da: 23-08-2007
Messaggi: 535
data messaggio:
17-07-2012 16:13

rispondi

Anche nel comune di Venezia si può votare contro “la casta”!!!

La raccolta firme è stata lanciata dall’Unione Popolare, promotore del referendum abrogativo dell'art.2 della L.n.1261/1965 finalizzato a tagliare gli stipendi d’oro dei parlamentari.

La petizione, facendo il giro d'Italia, sta raccogliendo migliaia di consensi tra i cittadini; i banchetti in giro si moltiplicano, anche perché chiunque può contattare il comitato promotore e raccogliere sottoscrizioni.

In molti comuni, i moduli sono stati già consegnati ed è possibile rivolgersi alla segreteria generale piuttosto che agli uffici dell’Urp e apporre la propria sottoscrizione.

La modulistica è arrivata - fanno sapere in Comune - ed è stata velocemente consegnata agli uffici e alle varie municipalità ed è ora possibile sottoscrivere il referendum in tutto il territorio.

A Venezia, nella sede centrale di Ca’ Farsetti, chiunque voglia può firmare nell’ufficio della segreteria generale, aperto al mattino a partire dalle 8.30 dal lunedì al venerdì e chiuso il sabato e la domenica. Sempre a Venezia, a Ca’ Farsetti, si può firmare nella sede dell’Urp (Ufficio Relazioni con il Pubblico) dalle 9.00 alle 13.00. Stessa cosa per quel che concerne la sede centrale di terraferma dell’Urp in via Cardinal Massaia.

I ciclostilati sono arrivati anche nelle municipalità di Favaro, Chirignago, Zelarino e pure Marcon. È comunque meglio fare un colpo di telefono prima di mettersi in marcia, per assicurarsi che siano aperti e che non siano stati modificati gli orari in vista delle ferie estive.


> nuovo argomento   > rispondi
1


ita

eng


Documento senza titolo